Tour
Cina

Yunnan, la regione dell'eterna primavera

Un tour nel cuore della Cina, in questa provincia unica per il suo paesaggio e le numerosissime etnie.

Il Lago Erhai a Dali circondato da Montagne e villaggi, la deliziosa Lijiang che ci riporta a quanto abbiamo letto sulle antiche architetture cinesi e l’incredibile Zhongdian (Shangrilà) a soli 100 km dal Tibet ma già immersa nella sua tipica spiritualità, resteranno nei vostri occhi creando quel tipico imbarazzo di chi non trova al suo rientro le parole per raccontare.

*SPECIALE STOPOVER A HONG KONG*

programma di viaggio

1°Giorno: ITALIA/HONG KONG/KUNMIMG
Incontro dei signori partecipanti in aeroporto, disbrigo delle formalità doganali e partenza con voli di linea non diretti(scalo Hong Kong) per Kunming. Pasti e pernottamento a bordo.

2°Giorno:KUNMING (FORESTA DI PIETRA)
Arrivo a Kunming e trasferimento in albergo. Sistemazione nelle camere assegnate. Kunming, la capitale della provincia dello Yunnan, è stata definita la città dell'eterna primavera per la sua particolare posizione sull'altopiano dello Yunnan a 1890 metri di altitudine, che offre uno dei climi migliori di tutta la Cina. Si tratta di un antico sito che risale al VI sec. a.C.
Attualmente è un'elegante città con giardini e parchi fioriti. Seconda colazione in un ristorante locale.
Nel pomeriggio, è prevista l'escursione alla famosa Foresta di Pietra. Shilin (Foresta di Pietra) si trova a 120 chilometri a sud di Kunming. Contrariamente a quanto si crede, non si tratta di una foresta pietrificata, ma di fitte formazioni verticali di pietra calcarea alte 250 metri, che ricordano l'immagine, appunto, di una foresta di pietra: le sue forme bizzarre derivano da un'antichissima erosione sottomarina. Lungo il tragitto in pullman per raggiungere la Foresta di Pietra si potrà ammirare un vasto panorama con campi sterminati e risaie a terrazza. Circa 250 milioni di anni fa l'altipiano dello Yunnan era sommerso dal Mare di Thetys, ciò è testimoniato dal ritrovamento in questi luoghi di resti fossili di conchiglie marine. In seguito alla deriva dei continenti, cinquanta milioni di anni fa, si è verificato l'innalzamento della catena Hymalayana e dell'altopiano dello Yunnan. Molte leggende avvolgono questo suggestivo territorio i cui percorsi dai nomi favoleggianti come "lo stagno del leone" o "i gradini che conducono al cielo", suscitano nel visitatore uno stato di immane curiosità. Cena e pernottamento in hotel.

3°Giorno: KUNMING/DALI
Dopo la prima colazione, trasferimento in stazione e partenza con treno veloce per Dali. All'arrivo, trasferimento in albergo e sistemazione nelle camere assegnate. In seguito, inizio delle visite ai luoghi principali della città. Dali, situata sull'altopiano dello Yunnan a 2000 metri d'altezza, sulla riva nord del Lago Erhai, è il capoluogo della prefettura autonoma degli agricoltori Bai. Gita in battello sul lago Erhai, un lago al centro del quale sorgono alcune piccole isole sacre. Si visiteranno i villaggi nei pressi di Dali, incuneati tra alte catene montuose, con vette che sfiorano i 4000 metri di altezza. Si potranno ammirare splendidi paesaggi montani, e si potrà fare l'esperienza diretta dell'incontro con gli agricoltori Bai che indossano i variopinti abiti tradizionali. I Bai sono una popolazione costituita da circa un milione di persone che pratica una religione derivante dal sincretismo di Taoismo e Buddismo unite al culto di antenati ed eroi mitizzati. Seconda colazione. Nel pomeriggio, passeggiata nella parte antica della città. Cena e pernottamento in hotel.

4°Giorno:DALI/LIJIANG
Dopo la prima colazione, è previsto il trasferimento alla volta di Lijiang. Lungo il tragitto, sosta al mercato libero ed alla casa della famiglia Yan. Seconda colazione. Arrivo a Lijiang e visita al Parco dello Stagno del Dragone Nero e alla città antica. Cena e pernottamento in hotel.

5°Giorno:LIJIANG
Dopo la prima colazione, proseguimento delle visite a Lijiang. Si tratta di una cittadina situata a 2500 metri di altezza, sull'altopiano dei Monti del Drago di Giada, incuneata tra vette che sfiorano i 5600 metri di altezza. Lijiang è il capoluogo di uno dei tre distretti autonomi dei Naxi, una popolazione di origine birmano-tibetana, con società di tipo matriarcale. Secondo questa etnia, chi detiene il comando nella famiglia è la nonna, e chi eredita il patrimonio familiare è la figlia minore. I Naxi, gli abitanti di queste regioni, in origine erano allevatori nomadi delle regioni del nord e che giunsero nello Yunnan nel XIII° sec. . Secondo questo popolo, la rana è un animale totemico e l'abbigliamento delle donne anziane del luogo, ricorda questo animale: esse indossano una particolare giacca decorata che rammenta il colore e la forma delle rane. Visita al Picco del Drago di Giada e al villaggio Naxi. Cena e pernottamento in hotel.

6°Giorno:LIJIANG/ZHONGDIAN
Dopo la prima colazione, attraverso paesaggi di rara bellezza si raggiungerà, nel tardo pomeriggio Zhongdian. Lungo il tragitto, sosta alla Valle del Salto della Tigre e sul golfo del fiume Yangze. Sosta al Borgo Shigu. Seconda colazione lungo il tragitto. Cena e pernottamento in hotel.

7°Giorno:ZHONGDIAN
Dopo la prima colazione, visita al Monastero Song Zhan Lin Si. Non tutti sanno che questa località è abitata da minoranze di ceppo tibetano i cui chiari influssi sono presenti appunto nel Monastero di questa piccola località. Seconda colazione. Il pomeriggio, sarà speso per la visita del piccolo centro e del mercato. Cena e pernottamento in hotel.

8°Giorno:ZHONGDIAN/KUNMING
Dopo la prima colazione, trasferimento in aeroporto e partenza per Kunming. Arrivo a Kunming. Seconda colazione in un ristorante locale. Nel pomeriggio, visita alla collina dell'Ovest con sosta alle grotte della "Porta del Dragone" ed alla Pagoda Huating. Ricordiamo anche le grandi Pagode di Kunming: la Pagoda Orientale e la Pagoda Occidentale, recanti antiche iscrizioni in sanscrito. Cena e pernottamento in hotel.

9°Giorno:KUNMING/HONKONG
Dopo la prima colazione, trasferimento in aeroporto e partenza per Hong Kong. Arrivo e trasferimento in htl. Cena libera.Pernottamento.

10°Giorno:HONGKONG/ITALIA
Prima colazione in hotel. Visita della città e dintorni. Formata da una piccola penisola della costa meridionale cinese e da 236 isole nel mar Cinese meridionale, Hong Kong è un importantissimo centro commerciale, finanziario, turistico e aeroportuale che ha collegamenti con tutta l'Asia Orientale. L’affascinante metropoli è stata colonia inglese fino al 1997 ed è a tutt’oggi territorio ad Amministrazione Speciale entro la nazione cinese; gode di autonomia amministrativa nonché di una propria valuta. Mattinata dedicata alla visita dell’Isola di Hong Kong con la salita al Victoria Peak da cui si gode di una splendida vista sulla baia. Visita alla spiaggia di Repulse Bay, nel tranquillo versante meridionale dell’isola. Puntata quindi ad Aberdeen, il porto gremito di sampan, tipiche imbarcazioni locali. Pranzo in ristorante cinese locale. Nel pomeriggio, visita al Tempio Wong Tai Sin, Jade Marcket e passeggiata nel mercato di Bird & Flower. Cena libera. Trasferimento in apt volo per Milano notturno(00.55)

11° Giorno:ITALIA
Arrivo in Italia e fine dei nostri servizi.

N.B: Tutte le visite sono garantite ma potrebbero subire variazioni rispetto all’ordine sopra indicato.

documenti e visti

Per i cittadini italiani, oltre al passaporto valido, occorre il visto consolare. Sono necessari:
passaporto (firmato e con validità residua di almeno 6 mesi e 2 pagine libere consecutive) + formulario + 2 fototessera recenti, a colori, biometriche, su fondo bianco (no grigio, celestino o altro fondino anche molto chiaro) e senza occhiali scuri; foglio informativa sulla privacy e cronologia viaggi effettuati dal 1 gennaio 2015.

Il passaporto è personale, pertanto il titolare è responsabile della sua validità e l’agenzia organizzatrice non potrà mai essere ritenuta responsabile di alcuna conseguenza (mancata partenza, interruzione del viaggio, etc.) addebitabile a qualsivoglia irregolarità dello stesso.
Detti documenti dovranno pervenire alla società organizzatrice almeno 30 giorni prima della partenza per evitare diritti d’urgenza da parte del Consolato.
Per la documentazione per i minori di 18 anni: informazioni su richiesta.
Per i cittadini di altra nazionalità sono previste modalità e prezzi diversi (informazioni su richiesta).

Se non trovi quello che cerchi, contattaci per un preventivo dettagliato
Se non trovi quello che cerchi, contattaci per un preventivo dettagliato
Partenze disponibili