Tour
Fano

Capodanno nelle Marche

Tra i borghi e i sapori marchigiani

Scopri le bellezze culturali e culinarie delle Marche.

QUOTA MINIMO 35 PARTECIPANTI

programma

1° GIORNO - FOSSOMBRONE
Partenza in mattinata dal luogo convenuto con destinazione Fossombrone. Pranzo libero. Nel pomeriggio trasferimento a Fossombrone, cittadina
nella valle del Metauro, per i romani importante centro lungo la via Flaminia. In epoca rinascimentale venne conosciuta per la lavorazione della seta, mentre oggi è una cittadina che racchiude tesori sia di natura storica che culturale. Suggestivo è lo spettacolo offerto dal Ponte della Concordia, che altro non è che un arco a tutto sesto che si riflette nel Metauro, dando vita a quello che viene chiamato “occhio”. Visita guidata. Al termine della visita, trasferimento in hotel nella zona di Fano. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

2° GIORNO - ROCCA DI MONDAVIO
Prima colazione in hotel. Partenza per la visita guidata della Rocca Roverasca di Mondavio, fortificazione rinascimentale giunta fino a noi in ottimo stato di conservazione. Negli spazi interni è presente un’accurata ricostruzione della vita del ‘400 e ‘500 mentre nel fossato esterno sono collocate alcune grandi macchine da guerra dell’epoca. Pranzo in pizzeria. Rientro in hotel. Pomeriggio libero. Cenone e Veglione di Capodanno in hotel. Pernottamento.

3° GIORNO - FANO
Prima colazione in hotel. Mattinata libera. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita guidata della città di Fano. Inizialmente colonia romana dedicata alla Dea della Fortuna, Fano è oggi il centro abitativo delle Marche con il patrimonio artistico più eterogeneo. L’itinerario di visita si snoda quindi tra archeologia ed architetture che, dall’epoca romana, giungono fino al Rinascimento. Si inizia con l’Arco d’Augusto, porta principale di accesso alla città e al centro storico; si costeggiano poi le mura romane con le loro torri circolari e, infine, si giunge in Piazza XX Settembre, caratterizzata dalla Fontana della Fortuna. Rientro
in hotel. Cena e Lotteria gastronomica. Pernottamento.

4° GIORNO - FAENZA
Prima colazione in hotel. Check out. Partenza per Faenza per la visita guidata della città, celebre in tutto il mondo per l’arte della ceramica Al termine, pranzo in ristorante tipico. Nel pomeriggio partenza per il rientro ai luoghi di partenza.

DOCUMENTI

Carta d'identità in corso di validità.
Green pass o tampone molecolare / antigenico.

note

Il programma di viaggio, le fermate bus e gli orari potrebbero essere modificati per esigenze organizzative.
Le comunicazioni finali saranno riportate sui documenti di viaggio prima della partenza.
Durante tutto il tour è obbligatorio per tutti i passeggeri utilizzare la mascherina.

COVID 19

Dal 01/07/2021 è obbligatorio disporre della certificazione verde COVID-19 che attesti di aver completato il ciclo vaccinale da almeno 14 giorni, di essere risultato negativo al test molecolare o antigenico condotto con tampone, effettuato nelle quarantotto (48) ore precedenti l’ingresso in Italia, di essere guariti da Covid-19 nei sei mesi precedenti. La certificazione verde COVID-19 dovrà essere esibita a chiunque sia preposto ad effettuare questa verifica.

È obbligatorio per tutti i passeggeri utilizzare la mascherina

Se non trovi quello che cerchi, contattaci per un preventivo dettagliato
Se non trovi quello che cerchi, contattaci per un preventivo dettagliato
Partenze disponibili